ADOTTARE UN GATTO IN 4 PASSI


Quando diamo in adozione uno dei nostri gattini, seguiamo scrupolosamente un iter atto a trovare la famiglia giusta per loro, e il gatto giusto per le famiglie che ci fanno richiesta di adozione.
Tutti i nostri gatti si  affidano chippati, vaccinati, testati e sterilizzati, con regolare passaporto europeo (se si trovano in Perrera) e libretto sanitario.

1: IL COLPO DI FULMINE
Fate un giro sul nostro sito o sulle nostre pagine social per scoprire i gatti in cerca di adozione.
Quando avrete capito chi è quello giusto...

2: SCRIVETECI
..Scrivete all'indirizzo angelisenzavoce@gmail.com
Vi manderemo il modulo di adozione, da compilare, firmare e rimandare.

3: IL COLLOQUIO PRE-AFFIDO
A questo punto non vi resta che fissare il colloquio di pre-affido, che si svolgerà a casa vostra (ovviamente su appuntamento, a seconda dei vostri impegni e di quelli della volontaria) con una nostra volontaria. In fase di colloquio, potrete fare tutte le domande del caso, e la nostra volontaria vi spiegherà tutto ciò che concerne l'adozione di un gatto.

4: CI SIAMO!
Se il colloquio andrà a buon fine, dovrete solo attendere l'arrivo del vostro Amico per la Vita! Vi chiederemo solo un piccolo contributo per le spese veterinarie e per il viaggio.

BIA

Bia, splendida panterina di 6 mesi circa, dai magnetici occhi dorati e il pelo lucido, cerca la sua famiglia per donare loro tutta la sua incredibile dolcezza

LICIA

Licia, gattina di 6 mesi circa, è semplicemente stupenda e dolcissima.
Col suo sguardo limpido e profondo cerca la sua famiglia per la vita

LAMU

Direttamente dall'antico Egitto ecco a voi Lamù, una bellissima e gattina di 6 mesi super affettuosa e dolcissima. Innamorarsi di lei è inevitabile!

ORTENSIA

Una vera e propria perla rara la stupenda Ortensia, con quel pelo morbido e setoso, e quell'unico occhietto sempre attento sul mondo. Ortensia è dolce, affettuosa e ama le coccole, cerca una famiglia che sappia amarla per tutta la vita

INDACO

Indaco, già il nome una poesia, il pelo tigrato fa di lei una dolce e tenera tigre in miniatura. La sua ipovedenza non le toglie nulla, anzi la fa risplendere come una pietra preziosa. Attende con ansia una famiglia amorevole e dolce come lei